'NDUJA DI SPILINGA

8,00 €
Tasse incluse Consegna: entro le 48-72 ore
Quantità
Disponibile

  • Il tuo pagamento è al sicuro grazie alla protezione clienti PayPal Il tuo pagamento è al sicuro grazie alla protezione clienti PayPal
  • Ritiro in sede gratuito, spedizioni in 24/48 ore Ritiro in sede gratuito, spedizioni in 24/48 ore
  • Hai problemi nel concludere un acquisto o desideri informazioni? Chiamaci allo 079234710 Hai problemi nel concludere un acquisto o desideri informazioni? Chiamaci allo 079234710

Un brivido caldo. Ogni 2 kg di carne, 1 kg di peperoncino. Stiamo parlando della 'Nduja che, con il suo sapore forte e deciso, è ormai diventata uno dei simboli della Calabria.

La ‘Nduja, o più semplicemente “Duja“, è un salume di origine calabrese, caratterizzato da una consistenza cremosa e da un gusto particolarmente piccante. L’origine di questo bizzarro nome è da ricercarsi nel termine latino “inducere“, cioè introdurre, lo stesso da cui deriva la denominazione di alcuni salumi piemontesi, chiamati “salam dla doja” e dei francesi “andouille“, una particolare salsiccia di maiale affumicata.

Le parti grasse del maiale (lardo, grasso e pancetta), con l’aggiunta del peperoncino piccante calabrese (solitamente in ogni 2 Kg di carne viene mescolato 1 Kg di peperoncino) vengono insaccate nel budello cieco; dopodichè si aggiunge del sale (con una percentuale del 3% circa sul totale)

Spilinga, un piccolo comune calabrese in provincia di Vibo Valentia, è la città natale di questo particolare insaccato ma ormai la ‘Nduja è divenuta uno dei simboli di tutta la regione calabrese.

I modi in cui la ‘Nduja viene apprezzata sono vari. Essa, infatti, è un paté molto versatileche può rientrare anche in contesti casalinghi e quotidiani, così come in cene eleganti o in degustazioni con vini ed oli pregiati.

INGREDIENTI : Grasso suino , carne di suino , peperoncino dolce e piccante , sale ... Prodotto senza conservanti e coloranti

TEMPERATURA DI SERVIZIO : Conservare a temperature tra i 4° ed 8°C . Dopo l'apertura conservare in frigorifero e consumare entro 20 giorni.

20 Articoli

Potrebbe anche piacerti