Chi siamo - Salumeria Mangatia

La storia della Salumeria Mangatia inizia nel 1922, quando Pietro Mangatia decise di avviare il commercio dei prodotti tipici di Osilo - al tempo non era necessario possedere autorizzazioni amministrative o licenze per la vendita. 
Mangatia affittò nella via Università un magazzino, di pochi metri quadri, dove negli anni continuò la sua attività, grazie alla determinazione e al suo spirito imprenditoriale, che permisero al nipote Baingio ed in seguito al pronipote Pinuccio, di continuare la tradizione della vendita di generi alimentari e prodotti tipici
Dotato del senso degli affari, Baingio insieme alla moglie Maria Chessa, seppe unire i prodotti tipici osilesi e quelli nazionali, affermando così sul mercato di Sassari anche i prosciutti di Parma, i salumi modenesi e l'incontrastato Parmigiano Reggiano.

Tuttora Baingio Mangatia, dopo oltre 50 anni di attività, supporta il figlio Pinuccio nella gestione della Salumeria Mangatia, proseguendo la tradizione. Dagli anni Ottanta ad oggi, Pinuccio ha avuto modo di farsi notare a livello nazionale, per la sua alta capacità professionale. Così come il padre, Pinuccio s'impegna a tramandare la conoscenza degli antichi sapori della cultura gastronomica sarda.

La Salumeria Mangatia negli ultimi anni ha avuto ulteriori riconoscimenti di prestigio, tra cui la partecipazione di Pinuccio negli anni '94, '95 e '96 al concorso “Maestri eccellenti del banco di taglio” - in cui ha conseguito piazzamenti di prestigio. 
Inoltre, si è impegnato a migliorare la propria competenza, conseguendo nel 1997 il patentino di Assaggiatore di formaggio conferito dalla O.N.A.F. oltre al 3° livello di Sommelier conferito dall’ A.I.S.

Molte riviste di interesse nazionale si sono interessate alla Salumeria Mangatia, tra cui Traveller, Meridiani, Gambero Rosso, Gente Viaggi, Italy’s Finest, Guida d’Italia BMW, Il Gastronomo.

È nota anche la sua partecipazione alla trasmissione Rai Uno Mattina, condotta da Eleonora Daniele, per la presentazione dei prodotti tipici della provincia di Sassari. 
La partecipazione alla trasmissione  su Rai Uno La prova del cuoco condotta da Antonella Clerici. lo ha visto presentare il pecorino di Osilo e, in una successiva occsione,per la presentazione del Granglona di Nulvi. 

Dall'anno 2003 al 2015 ha conseguito il riconoscimento di “Locale del buon formaggio” alla fiera internazionale Cheese.